Hai fatto un buon lavoro, però adesso basta giocare..

3 settembre, 2008

E’ duro il risveglio per gli sviluppatori open source puri di cuore quando il loro progetto, cresciuto con tanto amore, viene acquisito da una multinazionale.

Succede con Roy Fielding, uno dei papà di Apache, che a febbraio è scappato dal progetto openSolaris di SUN:  con questo post polemico abbandona il progetto a cui si era unito con entusiasmo nel 2005.

Perchè ?  A sentir lui SUN ha rotto le promesse fatte,  è sempre open, ma un open che non ha bisogno di community.

"There's nothing particularly wrong with that choice -- it is a perfectly valid open source model for corporations that don't need active community participation. IMO, the resulting code tends to suck a lot more than community-driven projects, but it is still open source."

Diciamo un open da corporation.

La storia l’ho estratta da qui, dove si parla anche di XEN e di come si sia avvicinata molto a Microsoft, ma questa e un’altra storia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: